Bel week end

7 Dicembre 2013

Sabato pomeriggio sul campo di casa del XXV Aprile vittoria pesante per 4 a 0 contro il San Cipriano seguita domenica mattina dalla trasferta vincente della prima squadra contro il CEP per 2 a 1.
Il tempo di trovare i ritmi e i tempi giusti e dopo una decina di minuti passiamo in vantaggio con il capitano Riki Barile che da due/tre partite si sta esprimendo a livelli super che corregge di testa in rete un bel cross dalla sinistra di Lore Risso in sganciamento offensivo.
Il primo tempo scorre via piuttosto tranquillo, non corriamo grossi rischi ma non pungiamo neanche troppo e finisce così sul 1 a 0.
Ad inizio ripresa due cambi, entrano Vittorio Civardi per Lore Risso e Jack Mariotto sulla fascia sinistra per Gionata Guglielmone; ci mettiamo un pò a carburare, gli avversari spingono per cercare il pareggio, soffriamo anche un pò finchè Mago Magazzini, favorito anche dalla deviazione di un difensore avversario, batte a rete e insacca.
Marti Roncan si becca un giallo per proteste dopo aver subito un fallo non ravvisato dall'arbitro e domenica prossima dovrebbe scattare la squalifica perchè già diffidato; verso il 30° Riki Barile, ancora lui, avanza sulla fascia destra e lascia partire da oltre 20 mt. un gran diagonale che si infila sotto la traversa, grandissima gioia e corsa sfrenata verso la panchina per l'abbraccio di compagni e staff tecnico; entra Paolone Spandonari per Umbo Montefiori, anche lui in diffida e stanchissimo, meglio non rischiare di fare il bis come con Marti.
Ma non è ancora finita perchè poco dopo Riki dopo si invola nuovamente sulla fascia, va sul fondo e crossa a 1/2 altezza a rientrare per Luca Salucci che in perfetta coordinazione, al volo e di collo pieno, fa gonfiare, e parecchio, la rete della porta avversaria; veramente un bellissimo gol sia in fase di preparazione che di conclusione, bravissimi Riki e Luca.
Spazio e gloria per il resto della panchina, entra Attilio Portunato per Mago e fa il suo esordio assoluto "Bigio" Murialdo per Nico Verrina che esce un pò "rango"; ancora pochi minuti e poi il triplice fischio che ci porta la terza vittoria dall'inizio del campionato, ora abbiamo 12 punti in 11 partite, una differenza reti di -2 che speriamo di portare in positivo dopo la trasferta di domenica prossima alle 15,00 a Torriglia.
Ha fatto un gran piacere a tutti la presenza in tribuna di Andre Zaffino, seppure con le stampelle, dopo la bruttissima distorsione rimediata nell'allenamento di mercoledì scorso e quella di Ange Penco anche lui reduce da infortunio e quasi pronto al rientro, una new entry di quest'anno e una colonna storica del Carignano a testimonianza del clima e dell'attaccamento ai colori societari che entrano a far parte del DNA di chi indossa la maglia gialloblù.
Morale bello alto e alcuni ragazzi in un momento di forma smagliante, Riki Barile innanzitutto e poi Luca Magazzini che là davanti "timbrano" praticamente ogni partita; ottimo rientro di Vittorio Civardi dopo la squalifica rimediata con la Rivarolese, sempre su ottimi livelli Francesco Tripodi, vero jolly difensivo schierato in mezzo, a sinistra e a volte anche a destra sempre sicuro e reattivo e convocato, giusto premio, per la partita del giorno dopo contro il CEP; bravi tutti comunque, sicuramente per l'impegno e la volontà che manifestano sempre.
Affrontiamo belli concentrati la trasferta di Torriglia e poi la prossima settimana pizza dopo allenamento per farci gli Auguri prima dell'ultima sfida contro il Pieve e dello stop natalizio.
Un abbraccio a tutti e a presto
Aldo